Torna alla Prima pagina (Home page)

Torna ad Oman 2014 (prima pagina)

Salalah - Rub al Khali 1 Rub al Khali 2 Rub al Khali 3 Rub al Khali 4 Madrakah - Costa Centro Costa - Wahaibah Wahaibah - Montagne Wadi Ghul Escursioni Muscat - Suk

Dopo alcune ore di viaggio (con animali e visite ad accampamenti) lasciamo il deserto, facciamo rifornimento di gasolio ed acqua, visitiamo rapidamente la cittadina distrutta di Tanuf (ci pens˛ la RAF inglese su richiesta del precedente Sultano, che tratteneva per sŔ i proventi del petrolio e mal digeriva le contestazioni. In conseguenza il figlio lo spodest˛ e intraprese la politica illuminata tuttora in vigore. Opere pubbliche faraoniche e redistribuzione della ricchezza - ogni omanita beneficia di un bonus di 1.700 dollari al mese) e poi saliamo rapidissimamente di quota fino alle montagne omanite, dove campeggiamo.

Scarabeo stercoraro scava deposito per il suo Tessssoro

Quasi finito (cacca in buca!!)

Varano ??...

...in fuga (ondeggiante)

La felicitÓ di una bimba in un accampamento nomade all'arrivo di stranieri

Scambi

Qui i ricchi omaniti (Sultano compreso) passano un weekend nel deserto...

...con le dovute comoditÓ

Quattro chiacchere con il personale

Cucciolo di cammello..

..con la madre

Una specie di stele di Rosetta...

Vaglielo a spiegare che i fuoristrada nuovi non sono adattissimi per trasportare capre...

bambinetto

Insegne fatte a mano sugli Scuola-Bus

Ricordini...

Ricordoni...

Inutile trasportarlo in frigo direttamente dalla costa per poi lasciarlo al mercato in balia delle mosche

Le rovine di Tanuf

Le rovine di Tanuf

Tipica abitazione moderna omanita, circondata da muretto (probabilmente contro la sabbia)

L'antico villaggio dell'oasi

Abiti tradizionali

Sempre sotto la luna